Vacanze d'agosto.. low budget: tutti i consigli

vacanze

Dal couch surfing allo scambio case, dai viaggi condivisi alle destinazioni low cost e magari a sorpresa: si può andare in vacanza anche con poco! Ecco qualche dritta...

 

Primo, controllare e navigare parecchio. Dietro a un viaggio dal prezzo conveniente c'è sempre un po' di lavoro: e allora via ai comparatori di biglietti aerei, come skyscanner, e di ricerca dell'offerta hotel migliore, come Booking, o di scelta del ristorante meno caro, come Tripadvisor. Spesso affidandosi solo a un sito – della compagnia aerea, della catena alberghiera – si finisce per .. non cogliere l'offerta migliore.

 

Secondo, se potete no all'auto propria. Ci sono tante alternative e quest'anno i rincari anche della benzina sono così alti che conviene organizzarsi diversamente. Per esempio sfruttando passaggi con Blablacar, oppure spostandosi in pullman con un'offerta di Netflix o ancora scegliendo il treno. In Italia per l'estate 2022 le offerte sono ottime! Basta muoversi per tempo.

 

Terzo, siate flessibili e pronti al fattore sorpresa. Soprattutto nelle date, ma anche nelle destinazioni! Meglio controllare sempre le date di partenza: lo stesso volo, o lo stesso traghetto, costa sempre meno se viene preso a metà settimana piuttosto che nel weekend. Siate così flessibili da sfidare la sorte e scegliere anche la moda del momento: il viaggio a sorpresa che si prenota senza sapere quale sarà la destinazione, che verrà svelata solo alcuni giorni prima della partenza. Come funziona? In Italia per esempio c'è Toratora, si sceglie il limite di spesa e il periodo e poi si prenota alla cieca. Il risparmio è alto e garantito.

 

Quarto, non sempre conviene l'albergo. Sempre più formule diverse per dormire funzionano meglio rispetto alla spesa di quelle tradizionali. Se siete giovani e amate arrangiarvi e socializzare, l'ostello resta sempre la scelta top che bilancia gradevolezza e risparmio. La seconda scelta, ottima per esempio per le famiglie, è quella di scambiare la propria casa con qualcun altro. Su Facebook i gruppi sono molti ed è possibile trovare uno scambio anche non simultaneo. Abitate in una grande città e cercate il mare? Senz'altro c'è qualcuno pronto a venirla a visitare e lasciarvi casa per le vacanze. Ultima soluzione, molto amata dai giovanissimi, è quella del couch surfing, l'affitto di un divano a casa di qualcuno. Si parte dal portale internet couchsurfing.com, ci si iscrive e si cerca il posto letto. Un modo bellissimo per fare amicizia e viaggiare con pochi euro in tasca.