Tre giochi fai da te per le giornate primaverili

Svago Giochi

Spoiler: questo post è altamente consigliato a chi è bambino dentro, a chi ha bimbi per casa, a chi questa primavera ha tanta voglia di evadere ma si ritrova magari in casa o al massimo… nel prato del proprio giardino. Ecco dunque tre piccoli suggerimenti molto primaverili da fare con i figli, nipoti, fratelli… ma anche tra adulti con una bella voglia di giocare. Sono giochi che vanno sempre bene nei giorni di primavera, in casa o fuori (se possibile).

 

L’orto casalingo: che bel sogno poter coltivare e mangiare le proprie produzioni! Per i piccoli è una magia, per i grandi una bella soddisfazione. Lo trasformiamo in un gioco? I materiali da procurare sono i cestini di cartone porta uova, piccoli germogli oppure fagioli, un po’ di terra .. Basta anche il seme di un fiore! Dopo aver decorato con tanti colori i cartoni procediamo a riempire il portauova di terra, sotterriamo il germoglio e poi ogni giorno prendiamoci cura della nostra piccola magia. Documentando passo passo la crescita!

 

Casa? No, una pista di atletica! Avete mai trasformato la vostra casa in una palestra ricca di ostacoli su cui cimentarvi? Coi bambini funziona sempre, con gli adulti è anche una scusa per fare un po’ di movimento in questi periodi in cui siamo così stanziali. Occorrente: fantasia, scotch di carta, un po’ di muscoli e di energia. Spostando qualche mobile, segnando il percorso con lo scotch, saltando sul divano e facendo lo slalom tra portaombrelli e cuscini, e ancora ricreando un tunnel sotto al tavolo della cucina, anche un piccolo appartamento può trasformarsi in una puntata di Giochi senza frontiere.

 

Primavera è… Prati verdi, margherite, fioriture, profumo di fresco e cielo terso? Che appetito poi! E allora, per grandi e piccini, scatta l’ora del pic nic. Alternative: il giardino di casa, il prato al parco, oppure il terrazzino di casa o ancora, se proprio piove, il salotto! Dopo aver cucinato tutti insieme si prepara la borsa carica di cibi ghiotti e poi fondamentali sono i giochi da fare insieme. Le carte, il gioco di società lasciato a impolverarsi in dispensa, una tombola in versione primaverile e a gran richiesta, il karaoke! Cantare insieme una canzone diventa un modo bellissimo per passarsi la parola e mettere alla prova la propria memoria… e le ugole!