Tutti i trend del fitness autunno 2020

fitness trend

Anche da casa o all’aria aperta: non rinunciamo al movimento più alla moda

Dall’allenamento ad alta intensità (Hiit) allo yoga fit, all’intramontabile corsa, alla moda sempre più presente del personal trainer esclusivo, in autunno è tempo di programmare l’attività fisica invernale senza farsi scoraggiare se siamo costretti a casa e se le palestre sono chiuse. Vediamo i trend dell’anno!

PERSONAL TRAINER ESCLUSIVO - Senz’altro il personal trainer affascina tutte: un po’ per quel suo fascino nascosto e un po’ perché davvero, dopo avergli parlato e raccontato le nostre esigenze, costruirà per noi un allenamento fatto su misura! Averlo in esclusiva ormai non ha costi esagerati. Dimagrire? Tonificare? Ricominciare ad allenarsi dopo una gravidanza o una lunga pausa? Insieme a lui (o lei) sarà più semplice fare gli esercizi, magari all’aria aperta, usando i parchi, le passeggiate, alternando tante attività diverse, alcune più cardio e aerobiche altre più tonificanti.

HIIT – L’acronimo è inglese e sta a significare “High intensity interval training”. Ha tantissimi pregi: è considerato un “brucia grassi” che aiuta chi vuole perdere qualche etto e ne esistono in formule diverse sia per chi è principiante sia per chi è molto allenato. Così come i tempi sono diversissimi: da allenamenti intensi di pochi minuti fino ai 30, ognuno può trovare la formula che fa per sé. Il segreto: alternare esercizi ad altissima intensità con altri per recuperare e poi subito ricominciare. Soprattutto – e non è poco – seguendo i tanti tutorial online e su Youtube si può fare ginnastica anche a casa, senza attrezzi, in poco spazio. Insomma non ci sono scuse…

YOGA FIT – Un mix tra lo yoga e il fitness, per dare al corpo maggiore tonicità e flessibilità. Le commistioni dello yoga con altre discipline vanno sempre più di moda. Perfetto per chi già è allenato o ha una buona padronanza dei movimenti, se ha esigenza di rimodellare il suo corpo. Ci sono tanti tutorial su Youtube, ma fate attenzione: è necessario controllare attentamente i movimenti.