Detox di inizio anno

detox

Routine di inizio anno per iniziare con sprint il 2022. Tisane, creme, ginnastica, meditazione e tanto relax. E voi, avete già iniziato?

 

Se la risposta è “a far cosa scusa?” allora è il momento di correre ai ripari. L'inizio dell'anno non è detto debba iniziare con sprint, magari ci troviamo a dover ancora buttar via le fatiche del 2021 appena concluso e la parola chiave più che “agire” potrebbe essere “curare”.

 

Partiamo dalle idee, tutte semplici ma efficaci. Il relax: sembra strano ma spesso va programmato. Un giorno di pasua dal lavoro in più a gennaio? Perché no, Magari proprio al lunedì, quando siamo obbligate a ricominciare e vorremmo solo dormire ancora. E poi una regolina semplice: evitare di avere incombenze faticose per qualche settimana. Con la promessa che da febbraio penseremo a sistemare tutto.

 

Come occupare il tempo? La meditazione è sempre una ottima idea. Abbandoniamo schermi e luci blu, dedichiamo 5 minuti al dì al raccoglimento con noi stesse. Se abbiamo intorno una famiglia rumorosa la mattina all'alba o la sera mentre la casa dorme sono i momenti migliori. Con la giusta musica, per svuotare la mente e rigenerarsi.

 

Routine detox per il corpo: altra ottima idea per il mese di gennaio e febbraio! Alternare il dolce far nulla con un po' di cure personali. Quanto tempo è che non vi dedicate un bel bagno rigenerante in vasca? Allora preparate un chilo di sale grosso, qualche olio aromatizzato e immergetevi.

 

La ginnastica, quella dolce. Lo so nella lista delle cose da fare nel 2022 c'è la palestra, forse la piscina, la corsa. Ma nel detox di inizio anno perché non mettere semplicemente la cura? E allora ecco che insieme alla meditazione possiamo provare a disintossicare il fisico con esercizi di ginastica dolce, di stretching, di vertebrale. Per rinforzare, allenare, distendere, dare pace anche ai muscoli stanchi.

 

Buon 2022, volendoci bene!