Aprile a tutta energia!

Energia

Come ritrovare il benessere del corpo e della mente in piccoli passi

 

Aprile... e arriva il momento della stanchezza, nonostante il ritorno della luce e del calore. Siamo spossati dopo l'inverno e per ricaricarci abbiamo bisogno di qualche piccola accortezza per fare il pieno di energia! Ecco i nostri 5 piccoli consigli.

 

1, fai il pieno di luce! Sole e aria sulla faccia, appena puoi fai un “bagno” di luce. Soprattutto se sei stanca, in pausa pranzo, al primo raggio che spunta dalla finestra. Concediti il pieno di vitamina D che nutre le ossa e il nostro buonumore. La posologia? Più che puoi, ogni giorno!

 

2, cammina. Per riattivare le parti di noi più assopite, ripromettiti di camminare almeno 30 minuti al giorno. Per esempio scendendo dal bus o dalla metro due fermate prima, andando a piedi a far la spesa, uscendo 10 minuti prima al mattino per andare al lavoro, e ora che c'è luce dedicandoti magari una passeggiatina al tramonto prima degli impegni serali in casa. Riattiverai la circolazione e nutrirai il cervello.

 

3, nutri la mente! Come? Il modo che preferisco è quello di dedicare qualche ora a settimana per un buon libro, la visita di una mostra, una conferenza, un film, una gita rapida fuori porta nella città più vicina o nella tua città per scoprire un angolo nuovo di cui ancora non hai goduto. Facile, n?

 

4, scegli una routine primaverile del sonno. È il sonno a mancare maggiormente in primavera e allora un obiettivo può essere quello di iniziare con una routine sana prima di dormire. Una doccia calda anche veloce, un bicchiere di latte, lontano cellulari e tablet 20 minuti prima di spegnere tutto, una stanza ben areata, un cuscino e lenzuola freschi e puliti. E soprattutto ricordare di andare a letto il più possibile alla stessa ora. Un piccolo inizio che garantisce un riposo migliore.

 

5, il pieno di natura (nello stomaco). Energia e benessere arrivano anche e soprattutto dal nostro stile alimentare: e se ad aprile scegliessimo di volerci bene e fare il pieno di natura? Mettiti l'obiettivo di mangiare ogni giorno almeno 5 porzioni di frutta e di verdura (3 verdure e 2 frutta sarebbe il top), variando il più possibile i colori. Sbizzarrisciti coi prodotti dell'orto! Aprile è il mese delle fragole e delle prime nespole, degli asparagi e dei fagiolini, dei finocchi e delle cime di rapa... Non avete già l'acquolina in bocca?