Trucco di Carnevale, i beauty tips per farlo durare di più

carnevale

Le restrizioni anti contagio forse non permetteranno di partecipare a grandi feste in maschera, ma con le dovute precauzioni sarà possibile festeggiare il Carnevale anche quest’anno, per la gioia di grandi e piccini.

Se avete già deciso da cosa mascherarvi, vi torneranno utili i nostri beauty tips pensati per fare durare il trucco sul viso più a lungo.

 

Preparare la pelle è lo step fondamentale. D’altronde - non perdiamo occasione per ripeterlo - detergere, tonificare e idratare è l’ABC di qualsiasi beauty routine. E’ bene che la pelle sia preparata al meglio per evitare di seccarsi eccessivamente, dando luogo a screpolature e antiestetiche macchie. Una buona pelle è la tela perfetta per un trucco impeccabile.

 

Il migliore amico del vostro make up di Carnevale sarà il primer. Ne esistono per viso, occhi e labbra. Tengono a bada il sebo che spesso si deposita sulla zona a T del viso, proteggono i pori della pelle e aiutano a catturare al meglio il trucco, impedendo lo sbiadimento precoce. Inoltre, attenzione al fondotinta. A meno che il make up mascherato non preveda l’utilizzo di uno spesso strato di cerone sul viso, per l’occasione prediligete un fondotinta leggero. Giocate, piuttosto, con il correttore per creare luci e ombre e donare tridimensionalità al look.

 

Optate per un Carnevale… long lasting! Scegliete prodotti a lunga tenuta. Che siate in uno spazio al chiuso o all’aperto, restare in giro per molte ore con un'importante trucco sul viso potrebbe farvi sudare. Meglio giocare d’anticipo e scegliere trucchi waterproof. Di certo uno spray fissante potrà aiutare.

Infine, la chiave per labbra meravigliose. I rossetti opachi sono i più duraturi, ma tendono a seccare le labbra, quindi idratate bene prima dell'applicazione. Se optate per un prodotto dal finish lucido, provate così: stendete il rossetto, tamponate con una salvietta di carta e polverizzate un po’ di cipria. Ripetere il passaggio per almeno tre volte.