Skin care e tintarella

skincare

Quando le temperature si alzano la pelle ha bisogno di alcuni trattamenti mirati. I nostri consigli per prendersi cura del viso nel periodo estivo, proteggendolo dai danni dei raggi UV e salvaguardando l'abbronzatura.

 

Innanzitutto, sarebbe necessario alleggerire la vostra routine di cura della pelle partendo dalla detersione. Di fronte al caldo e all’umidità estiva potreste sostituire il vostro usuale detergente con un prodotto più leggero e delicato, magari naturale, evitando quelli a base di olio. Lo step più importante riguarda la protezione della pelle. Gli esperti consigliano l’applicazione quotidiana - non solo al mare (pure sotto all’ombrello), ma anche in città - di una crema solare ad ampio spettro con SPF 30 o superiore. Per aiutare ad alleggerire la skin care routine potreste passare ad una crema idratante che funzioni anche da crema solare, a patto di riapplicarla ogni due ore. Mentre stendete il prodotto non dimenticate di proteggere anche mani, piedi, orecchie e labbra, zone particolarmente delicate. Inoltre, se avete una pelle tendente al grasso, ricordate che prodotti idratanti più densi possono causare pori ostruiti, infiammazioni e acne, mentre in questo modo è possibile tenere la pelle fresca e pulita.

 

Ma se il viso è sempre lucido a causa del sudore, è comunque necessario idratare molto spesso? Nonostante il clima sia caldo e umido, mai smettere di idratare. I prodotti idratanti ristabiliscono lo strato corneo, lo strato più esterno della pelle, che protegge da inquinanti nocivi e sostanze chimiche e previene ulteriori irritazioni o secchezza. È qui che entra in gioco quella combinazione di crema idratante/SPF: grazie alla sua texture leggera, aiuterà a mantenere lo strato esterno nutrito senza appesantire troppo la pelle.

 

La chicca? Un siero a base di vitamina C. La vitamina C è importante tutto l'anno per la pelle, ma lo è ancora di più in estate. Aiuta a prevenire l'iperpigmentazione, a migliorare l'aspetto delle rughe e può incentivare la produzione di collagene. Da applicare dopo avere deterso il viso e prima di stendere la crema idratante.

 

Infine, non dimenticare di esfoliare. Qualche volta in più rispetto all’inverno. Per aprire i pori ostruiti e rimuovere gli oli che provocano l'acne, oltre ad evitare macchie nell’abbronzatura.