Color pesca, la nuance di primavera

pesca

Luminoso e frizzante ma anche semplice e veloce da realizzare: il color pesca è la nuance labbra e guance da provare questa primavera. Ecco i nostri consigli per realizzarlo.

 

Partiamo dalla base del makeup, che deve essere fresca e luminosa. Via libera all’illuminante sugli zigomi, nell'angolo interno dell'occhio e sull'arco di Cupido sopra al labbro superiore, per finire con un bel paio di gote rosate.

 

Passiamo agli occhi, realizzando uno smokey eye molto più leggero rispetto alla versione originale. La sfumatura in questo caso non coinvolge tutta la palpebra mobile, ma resta concentrata solamente lungo la rima ciliare superiore e leggermente lungo quella inferiore. Questa volta, però, rinunciate al nero e provate una nuance color prugna, da sfumare con le dita. Concludete con abbondante mascara nero.

 

Chiudiamo con le labbra, che riprendono i toni pesca delle guance, un fresco mix dei toni del rosa e dell’arancione che regala un look extra shine. Se avete labbra sottili potete marcarle maggiormente adottando un semplice beauty tips: si tratta della tecnica overline che consiste nell’applicare un rossetto glossy o un balsamo colorato leggermente al di sopra del contorno delle labbra superiori.

 

Il makeup color pesca sta bene a tutte. Ideale per le donne dalla carnagione dorata o olivastra, sa rendere fresco lo sguardo anche delle ragazze più pallide, basta lavorare accuratamente sulla sfumatura del prodotto.