Barba di Natale

Barba Natale

Le prossime saranno delle festività sui generis, con molti che dovranno rinunciare al Natale numeroso in famiglia a causa delle restrizioni dovute alla pandemia che stiamo affrontando. Allora, per tenere alto l’entusiasmo, perché non puntare su degli addobbi insoliti? Destinati solo a chi sfoggia una barba poderosa.

 

Il web pullula di trovate bizzarre. Avete mai pensato, ad esempio, di illuminare la barba con un filo di luci intermittenti? Da applicare attraverso delle comode clip, funziona a batteria ed è dotato di interruttore dal quale scegliere la modalità luminosa preferita. Di certo non passerai inosservato.

 

Oltre ad appendere le palline all’albero, appendile pure alla barba. Sceglile leggere e di piccole, piccolissime dimensioni, perché non creino fastidi alla cute. Dopo averle tolte applica un prodotto lenitivo ed idratante, per dare sollievo alla pelle del viso. C’è, poi, chi alle tradizionali palline colorate preferisce un’alternativa più naturale, con pigne e pungitopo o con rametti innevati di abete.

 

I più audaci scelgono di tingere la barba a tema natalizio. Con degli spray colorati che svaniscono con acqua e shampo, possibilmente. E allora largo alla fantasia, fra visi rossi, silver e glitterati. Il must, però, è la mescolanza di stili: tingi la barba di verde e trasformala nel tuo albero di Natale alternativo, a cui aggiungere decorazioni di ogni sorta, renne comprese.