Liquid hair, il trend dell’autunno

Liquidi hair

Capelli lisci e morbidi come la seta, in contrasto con i look wild sfoggiati durante l’estate. Piace alle star, alle influencer e anche a noi. Kim kardashian l’ha fatto, Dua Lipa pure e Zendaya e la mitica Jennifer Lopez non sono state da meno.

 

Insomma, anche su Instagram il Liquid hair impazza, per questo il social per immagini è diventato la più grande fonte di ispirazione per coloro che desiderano rinnovare la testa per la stagione fredda. Ciocche ultra lisce, lucide e fluide dominano l’ispirazione super glam del momento. Ma attenzione a non confonderle con le acconciature effetto bagnato tanto in voga qualche tempo fa.

 

A ben guardare, non è la prima volta che vediamo decollare una tendenza simile. Ricordate i glass hair? Erano diventati di gran moda già nel 2018, sfoggiati su mega bob lisci che hanno preso il posto delle onde da spiaggia tipiche dell'estate. Ma oggi il look ha una nuova declinazione. La differenza sostanziale? Questa volta la chioma deve essere liscia come la seta, solo un po' più morbida. La lucentezza esagerata regala un gioco di chiaro scuro seducente ogni volta che la luce colpisce la nuca, regalando al capello un arcobaleno di riflessi naturali che restituiscono un’acconciatura unica per ogni donna.

 

Come si ottiene l’effetto? Per un trattamento professionale si consiglia la cheratina. Per il fai da te tra le mura di casa, magari solo per una serata in compagnia, bisogna iniziare qualche giorno prima curando i capelli con maschere super idratanti capaci di eliminare l'effetto crespo. Poi via libera a shampoo e asciugatura, da completare con una passata di spray ultra glow e con la piastra lisciante, da utilizzare sempre con parsimonia e dopo avere spruzzato un prodotto termoprotettivo.