Barba: i look più trendy dell’autunno

Barba_guy

Se il look un po’ selvaggio poteva risultare stiloso durante la stagione estiva, ora che le ferie sono finite e si torna in città anche la barba ha bisogno di essere rimessa a posto.

D’altronde i peli sul viso sono per gli uomini un po’ come il make-up per le donne: rappresentano un modo per affermare il proprio stile, dare un’idea precisa di sé o rinnovare l’immagine. Le barbe sono versatili: alcune possono essere raffinate, altre convenzionali, ma in ogni caso si propongono come una forte espressione di sé.

 

Se stai cercando lo stile perfetto per la tua barba in crescita, ecco i  nostri consigli. Ma concedeteci una premessa: una barba sana è una bella barba, indipendentemente dallo stile. Quindi, una cura quotidiana adeguata è un must imprescindibile.

 

Se non sei avvezzo alla barba puoi puntare sul cosiddetto “5 o’clock shadow”, con una peluria appena accennata. Dallo stile classico e senza tempo, questo trend dona ad una varietà di volti e forme diverse. La sua popolarità ha superato la prova del tempo grazie anche alla versatilità. Ad esempio, se sei uno di quegli sfortunati che non riescono a far crescere i peli del viso lunghi e folti a causa della genetica, ecco la soluzione. Inoltre non è necessaria molta manutenzione, seppur la barba vada rifinita periodicamente e vada applicato dell’olio idratante, per renderla morbida e lucente.

 

Prendi spunto da Keanu Reeves e dai alla tua barba circa tre settimane di tempo per crescere e otterrai quello stile sapientemente trasandato, appena più lungo del precedente. La chiave per una barba che sembri ordinata è mantenere la cura quotidiana, che è relativamente semplice. Una volta ottenuta la lunghezza desiderata basta uniformare i bordi della barba e renderla simmetrica. E’ importante modellare le linee delle guance e sfoltire la peluria sul collo, per affinare la figura. Eseguire uno scrub settimanale aiuterà la crescita evitando l’insorgenza di brigoline pruriginose e peli incarnicti.

 

Infine, la barba “in dissolvenza”. Anziché mantenere la barba per tutta la lunghezza, sfoltite e accorciate la peluria intorno alle basette, rendendo la zona delle guance più pulita.Questo stile è versatile e può essere definito in diversi modi, alleggerendo o evidenziando la forma della mascella. Le barbe sfumate sono una delle tendenze più hot nel 2021.